Gestire il conflitto

conflitto

L’Università della Strada del Gruppo Abele promuove il 29 e 30 novembre, in corso Trapani 91b a Torino, il corso “Gestire il conflitto. Percorsi creativi di buone pratiche”, rivolto a operatori sociali, educatori professionali, operatori di comunità, assistenti sociali e insegnanti. Il corso è gestito da Laura Gilli e Angela La Gioia, formatrici dell’Università della Strada.

Nei molteplici ambiti della vita sociale si sviluppano situazioni conflittuali che possono connotarsi di una decisa risonanza emotiva: il conflitto, banale o importante, comporta emozioni e sentimenti, a volte ingombranti e destabilizzanti. L’obiettivo del corso non è quello di tentare di deconflittualizzare la vita di tutti i giorni, bensì di fornire gli strumenti per gestire il conflitto in maniera più appropriata, in modo da moltiplicare la possibilità di intraprendere le strade del mutamento e della crescita – sia relazionale che individuale – piuttosto che quelle distruttive dello scontro nella logica del vincente/perdente.

Per le professioni per cui è previsto l’accreditamento ECM: a questo corso sono stati assegnati 19 crediti. Il codice del corso è 31513.
Inoltre l’Associazione Gruppo Abele Onlus è ente accreditato per la formazione presso il MIUR, per cui la partecipazione al corso formativo dà diritto ai crediti formativi per insegnanti. Questi seminari rientrano tra le possibilità previste per l’utilizzo del Bonus di 500 euro introdotto dalla legge 107/2015 “Buona Scuola”.

Per informazioni e iscrizioni clicca qui.

Pagina 3 di 5412345...102030...Ultima »